News
  28.11.2013 - ADEGUATA VERIFICA: richiesta di informazioni da comunicare alla Filiale della Banca
AVVISO ALLA CLIENTELA

Si informa che la Banca Popolare di Puglia e Basilicata ha in corso l'invio, alla clientela interessata, di una comunicazione contenente l'invito a prendere urgentemente contatti con il Personale della propria Filiale, al fine di consentire l'aggiornamento dei dati relativi ai rapporti intrattenuti con la Banca.

La vigente normativa antiriciclaggio (D.Lgs.  231/2007 e successive  modifiche ed  integrazioni), infatti, prevede l'obbligo per la Banca di acquisire tutte le informazioni necessarie ed aggiornale per poter eseguire l'adeguata verifica della clientela.

I clienti sono altresì obbligati a fornire le suddette informazioni e la documentazione necessaria per consentire alla banca di adempiere agli obblighi suindicati.

In assenza di regolarizzazione dei rapporti, cosi come previsto dalla Circolare del Ministero dell'Economia e delle Finanze del 30.7.2013  n. DT 57889, le banche esercitano l'obbligo di astensione dall'eseguire operazioni e recedono dai rapporti in essere, provvedendo a restituire ai clienti i  fondi, gli strumenti e le altre disponibilità finanziarie di spettanza.

Pertanto, si invita la gentile clientela, qualora non avesse già provveduto, a recarsi al più presto presso la propria Filiale di riferimento al fine di verificare il corretto adempimento degli obblighi antiriciclaggio sopra descritti.

II nostro Personale è a completa disposizione per fornire qualsiasi chiarimento si rendesse necessario.