News
  01.01.2006 - Alla Banca Popolare di Puglia e Basilicata la certificazione di qualità ISO 9001 anche per il Servizio di Tesoreria e Cassa

Da sempre attenta alla trasparenza ed alla qualità dei servizi offerti alla clientela, la Banca Popolare di Puglia e Basilicata, dopo aver ottenuto nel 2002 la certificazione di qualità ISO 9001 per il collocamento e la gestione delle carte di pagamento a banda magnetica, ha ottenuto il prestigioso riconoscimento anche per il Servizio di Tesoreria e Cassa fornito attraverso la rete delle filiali.
"La scelta di puntare sul Servizio di Tesoreria e Cassa, ha dichiarato il Presidente Avv. Raffaele D'Ecclesiis, è essenzialmente riconducibile a due fattori. Da un lato la necessità di consolidare le posizioni di mercato in un settore tradizionalmente molto ben presidiato dalla Banca; dall'altro, la volontà di offrire un elevato valore aggiunto ad un servizio di pubblica utilità per il nostro territorio di riferimento".
A dare maggiore peso al risultato ottenuto vi è il numero esiguo di banche (meno di dieci) che, a livello nazionale, possono vantarlo. La certificazione di qualità, infatti, sebbene abbastanza diffusa in ambito industriale, è tuttora piuttosto rara tra le banche nazionali ed è inesistente tra le banche meridionali. La Popolare di Puglia e Basilicata è attualmente l'unica del Mezzogiorno ad aver ottenuto l'ambìto riconoscimento da parte di un autorevole Ente di certificazione indipendente e accreditato, il Det Norske Veritas, che è leader europeo nel settore.
"Gestire un sistema di qualità, secondo il Direttore Generale della BPPB Dott. Errico Ronzo, significa mettere in atto azioni finalizzate al continuo miglioramento dei servizi offerti ed alla costante soddisfazione di tutti coloro che hanno relazioni con la Banca: soci, clienti, fornitori, dipendenti, istituzioni (i cosiddetti "stakeholders"). Si tratta di svolgere un'attività articolata, che passa attraverso diverse fasi: gestione e rimozione delle anomalie, misurazione periodica dei livelli di soddisfazione della clientela, valorizzazione delle risorse umane, verifiche periodiche interne e determinazione dei livelli di servizio da assicurare (obiettivi e relativi misuratori)".
Nella filosofia della Banca Popolare di Puglia e Basilicata la certificazione rappresenta uno strumento per realizzare il vero obiettivo della norma ISO 9001: il miglioramento continuo dei processi e delle prestazioni. Essa, pertanto, comporta per la banca un forte impegno a mantenere elevata non solo la qualità dei servizi offerti, ma anche la fiducia e la trasparenza nel mercato di riferimento, proprio secondo lo schema ISO 9001, la cui validità è riconosciuta a livello internazionale.