News
  23.05.2013 - On air la nuova campagna istituzionale che celebra il 130° anniversario della banca

      “Ci vuole un passato per fare il futuro” è il nuovo claim.  Tale espressione utilizza il termine fare per rafforzare il concetto di operosità tipico delle banche popolari al servizio del territorio di riferimento, con una particolare attenzione alle famiglie e alla piccola/media imprenditoria, la più dinamica in termini di creazione di valore.

        La macchina da scrivere, il telefono, l’automobile, la bussola e la ruota, cinque i soggetti grafici che raffigurano due periodi differenti il 1883 e il 2013.

       Ogni soggetto con la sua peculiarità simboleggia una banca con profonda esperienza e conoscenza del territorio, ma al tempo stesso capace di tenere il passo in questo mondo che cambia velocemente.

       Solidità, esperienza e radicamento al territorio è l’insieme di valori sui quali BPPB ha fondato la sua storia e sui quali costruirà il proprio futuro.

       Da queste premesse prende il via la campagna realizzata in collaborazione con Lojacono & Tempesta, dal 20 maggio su affissione, stampa quotidiana e portali web.