News
  08.08.2008 - Arriva la "Quietanza telematica" per i pagamenti del modello F24 tramite i Servizi telematici offerti dalla BPPB

A partire dal prossimo 1 settembre per i Clienti che effettuano i pagamenti del modello F24 tramite i Servizi telematici offerti dalla Banca, arriva la "Quietanza telematica" utilizzabile per attestare l'esito positivo dei versamenti effettuati tramite il servizio Internet Banking e POPEL 2000 BPPB.

Pertanto la Banca da tale data non invierà più la ricevuta di pagamento cartacea per le Deleghe F24 pagate tramite i su indicati Servizi ma trasmetterà esclusivamente la "Quietanza Telematica" in conformità al Provvedimento dell'Agenzia delle Entrate (G.U. n. 185 del 10 agosto 2007).La stampa della quietanza potrà essere effettuata, il terzo giorno successivo alla data di pagamento, direttamente dal proprio PC collegandosi al Servizio Internet Banking ovvero utilizzando il prodotto POPEL 2000.