News
  27.10.2008 - Continua l'espansione della BPPB in Campania e nel Lazio

 

La rete territoriale della Banca Popolare di Puglia e Basilicata si arricchisce di due nuove unità operative. Si tratta della Succursale di Casoria in provincia di Napoli e della Succursale di Sora in provincia di Frosinone.
Con le nuove aperture la Popolare di Puglia e Basilicata è presente in undici regioni italiane con 125 sportelli dei quali 79 in Puglia e Basilicata e 46 distribuiti in Campania, Molise, Lombardia, Lazio, Abruzzo, Veneto, Marche, Friuli Venezia Giulia ed Emilia Romagna.
"Siamo una delle poche banche meridionali autonome commenta il Presidente della B.P.P.B., avv. Raffaele D'Ecclesiis, presenti anche in regioni diverse da quelle di storico insediamento. Le nuove aperture mirano a rafforzare l'attuale presidio in Campania e nel Lazio, regioni in cui la Banca raggiunge rispettivamente tredici e nove dipendenze distribuite in tutte le province".
Con Sora la Direzione Territoriale Lazio della BPPB raggiunge le nove unità di cui quattro nella capitale (una filiale e tre agenzie di città) alle quali si aggiungono filiali a Latina, Viterbo, Rieti e Frosinone. Casoria è il tredicesimo sportello in Campania; la Banca è infatti già presente a Napoli con tre dipendenze (una filiale e due agenzie di città), a Nola, a Caserta, a Santa Maria Capua Vetere, ad Avellino (sede di direzione territoriale), ad Ariano Irpino, a Benevento, a Forano di Val Fortore, a Salerno e a Battipaglia.
Il Direttore Generale, dott. Errico Ronzo, osserva: "l'espansione dell'operatività della Banca oltre il perimetro geografico storico risponde ormai da tempo anche al necessario obiettivo di diversificazione dei rischi di mercato nel prudente rispetto dell'equilibrio gestionale ".
La succursale di Sora è ubicata in Piazza Garibaldi n.15 ed è diretta dal sig. Adolfo Valente, quella di Casoria è in Via Principe di Piemonte n. 111 ed è guidata dal sig. Giovanni Gaudiano.

 


27 ottobre 2008