News
  11.04.2011 - Coni Puglia Stars, presentata l'ottava edizione

Consegnate borse di studio a tanti campioni pugliesi. Illustrata la nuova Guida allo Sport in Puglia con i dati annuali del settore: spiccano la quantità di eventi nazionali e internazionali (83) e il boom di medaglie tricolori (386). Presentato anche il programma del Salone dello Sport aperto oggi in Fiera del Levante.

BARI – Per l'ottavo anno consecutivo torna il Coni Puglia Stars, l'iniziativa avviata dal Coni Puglia in collaborazione con la Direzione Generale dell'Ufficio Scolastico Regionale per la Puglia del M.P.I. (Ministero Pubblica Istruzione) e con Banca Popolare di Puglia e Basilicata, per avvicinare e avviare alla pratica sportiva il maggior numero di giovani pugliesi di età compresa tra i 6 ed i 14 anni: finora, in sette edizioni, sono stati 25mila gli studenti coinvolti.L'edizione 2011 è stata presentata stamattina a Bari, nella sede di rappresentanza della Banca Popolare di Puglia e Basilicata, dal presidente Coni Puglia e assessore allo Sport del Comune di Bari Elio Sannicandro, dal presidente e dal direttore generale della Banca Popolare di Puglia e Basilicata, rispettivamente Pasquale Caso ed Errico Ronzo. Intervenuti anche il sindaco di Bari Michele Emiliano e le assessore regionali allo Sport, Maria Campese, e al Sud e federalismo, Marida Dentamaro. Un parterre concorde nel sottolineare la longevità di un progetto che pone mondo dello sport, dell'istruzione e della finanza, sullo stesso fronte per sviluppare lo sport nella scuola, creando un circolo virtuoso fra studenti, società sportive
e impianti. Il progetto prevede infatti per le scuole primarie e secondarie pugliesi il susseguirsi di "Feste dello Sport", minicorsi e dimostrazioni in varie discipline, dalle più note alle meno praticate, e iniziative promozionali in occasione di vari eventi agonistici.Testimonial, due nostre campionesse sul podio alle ultime Olimpiadi giovanili: Anna Clemente (di Castellaneta), oro nella 5 km marcia, ed Elena Di Liddo (Bisceglie), argento nel nuoto farfalla.Durante l'incontro, condotto dal giornalista Enzo Tamborra, sono stati presentati anche la nuova Guida allo Sport in Puglia e i dati di un anno di sport nella nostra regione: fra questi,spiccano gli eventi nazionali e internazionali organizzati, ben 83 (di cui 27 internazionali), e il boom delle medaglie nazionali: 386 contro le 266 dell'anno precedente (tutti i dettagli sono scaricabili da www.conipuglia.it).Il Coni Puglia Stars avrà anche un suo spazio nello stand Coni al Salone dello Sport, che da oggi fino al 10 vedrà in Fiera del Levante (ore 10-22) il susseguirsi di prove e dimostrazioni gratuite in una ventina di discipline, gare, convegni, workshop e presentazioni (www.salonedellosport.it).
 

Per i risultati ottenuti nel 2010, sono stati premiati con borse di studio BPPB - Coni Puglia una serie di campioni e promesse pugliesi, nella doppia veste di atleti e studenti: oltre alla Clemente e alla Di Liddo, Rita Albrizio (Manfredonia), oro Campionato italiano 14/15 danze standard, classe A; Valerio Galati (Bari), oro Campionato italiano vela under 19 match race; Francesca Lanciano (Specchia), oro Campionato italiano giovanile atletica indoor (salto triplo); Giorgia Palmisano (Massafra), oro Campionato italiano marcia (pista 3 km e strada 4 km); Cristiana Rizzelli (Trepuzzi), oro Campionato italiano taekwondo juniores e cadetti; Michele Scivales (Brindisi), oro Campionato europeo pattinaggio (corsa) su pista e oro Campionato italiano su strada; Silvia Semeraro (Faggiano), oro Campionato italiano karate-kumite esordienti cat. 70 kg; Flavio Maria Tricarico (Foggia), oro Campionato italiano sciabola.

 

11 aprile 2011