Banca Popolare di Puglia e Basilicata investe sulla formazione del personale 280 mila euro con il Fondo Banche Assicurazioni

La Banca Popolare di Puglia e Basilicata considera la formazione continua del Personale elemento strategico per riuscire a soddisfare sempre meglio la propria clientela, interpretandone in anticipo i bisogni e le attese.

Il Fondo Banche Assicurazioni (FBA) ha approvato la domanda di finanziamento per i piani di formazione con il coinvolgimento di circa 400 risorse umane, per un totale di oltre 1.100 giornate d'aula.

I progetti formativi – condivisi con le Organizzazioni Sindacali – sono stati elaborati in linea con il nuovo Piano Industriale 2017/2020, approvato lo scorso ottobre, che intende rafforzare lo status di banca del territorio nelle aree di elezione; ottimizzare il profilo di rischio dell'attivo e mantenere gli attuali livelli di solidità patrimoniale e liquidità mediante il miglioramento dell'efficienza operativa e della qualità del servizio reso alla clientela; razionalizzare la rete sportelli e rimodulare i ruoli e i processi interni.

"La formazione continua – ha affermato il Presidente BPPB, avv. Patroni Griffi – riveste un ruolo chiave nello sviluppo del nostro Istituto, un investimento indispensabile per elevare il livello di servizio offerto."

Il piano di formazione aziendale "Competenze, Consulenza e Persone", progettato con Abiformazione, prevede iniziative volte a favorire il potenziamento delle competenze tecnico-professionali e specifici percorsi di empowerment delle capacità personali finalizzati allo sviluppo di competenze trasversali nelle aree relazionale, manageriale, cognitiva e innovativa dei Gestori Imprese e Small Business, indispensabili per incontrare le esigenze di una clientela sempre più evoluta.

Altre attività formative sono focalizzate sulla trasformazione di alcuni ruoli professionali in diversi ambiti della Banca conseguenti alla revisione del modello operativo.

La European School of Banking Management sarà invece soggetto attuatore di piani di formazione individuali: tre master ed un corso di aggiornamento mirati allo sviluppo delle competenze di tipo specialistico in tema di Antiriciclaggio, Risk Management e Sicurezza Informatica.